Non hai articoli nel carrello.

the Rooster

Valigia per Marrakech: capi e accessori must have

Marrakech à la mode. Lista dei capi e accessori da mettere in valigia

Se ti consideri una fashionista questo è l'anno di Marrakech. Prima di tutto l'ultima collezione di Christian Dior è stata presentata qui, ed è stato uno dei luoghi più "instagrammati" in occasione della fashion week resort. Il secondo motivo è quasi sottinteso: qui si trova la casa, divenuta museo, di Yves Saint Laurent. Inoltre, per chi è appassionata di Sex & The City, è proprio in uno dei souk che Carrie trova le sue iconiche babbucce (babouche) e incontra l'ex Aiden.

Marrakech stimola i sensi: si respirano i profumi e odori acri; è caotica tra flauti degli incantatori e mercati vociferanti; è ricca di colori, uno stimolo continuo della vista tra il rosso della terra e la palette cromatica delle spezie e dei tessuti lavorati a mano. Non è un caso che Marrakech è chiamata "la città dei quattro colori": il blu del cielo, l'ocra delle mura, il verde delle palme e il bianco della neve sulla vicina catena montuosa dell'Atlante.

È un luogo che vuole essere scoperto: oltre ai mercati locali, i souk, questa città è famosa per i riad arabeschi. Le antiche case della classe benestante sono delle meravigliose strutture con piante verde smeraldo e cortili-giardino forniti di spettacolari fontane, un’oasi di benessere e relax che la storia contemporanea ha trasformato in resort e hotel.

Non solo, Marrakech è considerata una sorta di Mecca per l’architettura: la parte antica è un tesoro da scoprire, mentre le strutture profane di ispirazione musulmana trovano la loro massima espressione in palazzi reali, come il Palazzo El Badi, Palais la Bahia, il Museo Dar si Said, le Tombe Saadiane e la Medersa di Ben Youssef.

The Rooster - Valigia per Marrakech
The Rooster - Valigia per Marrakech

Cosa mettere in valigia per Marrakech

Per il giorno meglio preferire capi di tessuto leggerissimo. Per chi vuole sposare la moda locale, via libera a bluse geometriche e tuniche da abbinare a pantaloni color khaki. Una borsa capiente, un cappello di paglia e un paio di scarpe comode, in suola naturale, sono i complementi perfetti in caso di esplorazione. È opportuno portare sempre un foulard per coprire la testa in alcuni luoghi di culto o per ripararsi dal vento che viene dal deserto.

La notte della città si anima con gli spettacoli per strada: concerti improvvisati, acrobati e incantatori di serpenti. In questo caso è perfetto un abito morbido, uno scialle per coprire le braccia e un paio di sandali flat più eleganti.

Per la Nouvelle Ville è adatto un abito più elegante da abbinare al tacco. Quindi l'ispirazione è Yves Saint Laurent: si trova infatti a Marrakech Jardin Majorelle, la villa acquistata e ristrutturata dallo stilista, ora museo e polo della moda internazionale.

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sempre su trend, novità e prossime collezioni!
I tuoi dati personali verranno utilizzati da TheDoubleF per fornirti il servizio Newsletter da te espressamente richiesto. Consulta l'Informativa sulla Privacy per ulteriori informazioni.

Grazie per esserti iscritto!

Ti abbiamo inviato via e-mail un link per confermare la tua iscrizione alla newsletter. Grazie!

! Errore

Indietro